Info

 

Chi si avvicina al Diamond Labor entra a far parte di una rete medica e tecnica professionale presente in tutta la penisola per ottimizzare il proprio lavoro non solo in termini di monetizzazione e visibilità ma anche nella selezione di clienti di qualità. Noi non proponiamo miracoli ai nostri clienti ma risultati credibili. I casi verranno studiati con attenzione seguendo le indicazioni che ci fornite e noi vi daremo il miglior risultato realizzabile su ogni paziente con un ottimo compromesso tra estetica e funzione. Faq

Ortodonzia

L’ Ortodonzia è una delle materie odontoiatriche specialistiche. La parola Ortodonzia deriva dal greco “orthos”, che significa dritto e “odontos” che significa dente. L’ ortodonzia si occupa in modo specifico della diagnosi e trattamento delle irregolarità del sorriso e quindi dei denti storti.

Leggi di più

Anomalie Dentarie

Come accade per le altre parti che compongono il nostro corpo, anche la dentatura può presentare variazioni dalla norma; classifichiamo queste variazioni fra le anomalie dentarie, abbondantemente diffuse tra la popolazione anche per il loro impatto sostanzialmente nullo (ai giorni nostri) sulla sopravvivenza.Le anomalie possono riguardare il numero (in più o in meno), la forma, la posizione e le modalità di eruzione (o di non eruzione) degli elementi dentali. Di seguito, quelle di più comune riscontro:

Agenesie Dentarie
Sovrannumeri Dentari
Inclusioni Dentarie

Agenesie Dentarie

Per agenesia si intende la mancanza congenita di un elemento dentale. Si possono osservare agenesie singole e multiple, sia in dentizione decidua che permanente. In caso di agenesia di un elemento deciduo, il corrispondente permanente sarà sicuramente mancante. Di seguito, quelle di più comune riscontro:

Leggi di più

Sovrannumeri Dentari

Sovrannumerari, come suggerisce la parola stessa, sono quegli elementi dentali che si sviluppano e che possono erompere nel cavo orale ma che non appartengono alla serie normale della dentatura umana. Essi derivano da alterazioni dello sviluppo dentale e talora si presentano unitamente a patologie e sindromi congenite che interessano più distretti corporei (es. la displasia cleidocranica).

Leggi di più

Inclusioni Dentarie

L’inclusione dentaria è la mancata comparsa nel cavo orale di un elemento dentario che abbia superato la fisiologica epoca di eruzione. Osservato radiograficamente, il dente incluso appare localizzato all’interno dell’osso e, se normalmente conformato, presenta l’apice radicolare chiuso; Di seguito, quelle di più comune riscontro:

Leggi di più

Morso profondo

Si definisce morso profondo la situazione patologica dentale in cui i denti sporgono più del dovuto dalle gengive. Questa malformazione viene definita anche overbite accentuato e spesso è associata ad una scorretta occlusione delle arcate dentarie. In condizioni normali, gli incisivi superiori coprono gli inferiori di circa 2mm, ma nel caso di morso profondo si arriva a 4mm e anche di più.Questa patologia influisce negativamente non solo sulla corretta chiusura dei denti e quindi sulla masticazione, ma anche sull'aspetto estetico e sulla postura.

Leggi di più

Affollamento dentale

Si parla di affollamento dentale quando i singoli denti si sovrappongono invadendo lo spazio occupato da altri elementi. Questo tipo di deformazione risale ai tempi dell'homo sapiens i quali presentavano una mascella di dimensioni maggiore a quella attuale presente nell'uomo moderno.

Leggi di più

Spazi fra i denti

Vi sono spesso casi di pazienti con denti che presentano una spaziatura elevata dove non dovrebbe esserci questi comunemente chiamate finestre si chiamano diastemi .

Per diastema si intende la presenza di uno spazio di entità variabile fra due denti contigui. Si possono osservare sia casi con singoli diastemi sia casi con diastemature multiple. Leggi di più

Morso crociato

La patologia definita Morso crociato è una deformazione di entrambe le arcate dentarie che presentano un'inclinazione scorretta rispetto alla normale posizione dei denti. Solitamente si ha una inclinazione di entrambe le arcate verso l'interno della bocca che impedisce al paziente di masticare correttamente.

Leggi di più

Morso aperto

Si parla di morso aperto quando, con le arcate dentarie in occlusione, sono presenti spazi dovuti al mancato contatto fra elementi dell’arcata superiore ed elementi dell’arcata inferiore . Un morso aperto si sviluppa più tipicamente nella parte anteriore della bocca, ossia fra incisivi superiori ed inferiori, i quali non trovano un contatto a bocca chiusa; In alcuni casi, però, si può verificare anche nelle parti laterali o bilaterali posteriori, nella zona dei molari e premolari.

Leggi di più

stripping

è definibile come la riduzione dei diametri mesio-distali degli elementi dentali, operata tramite l'utilizzo di frese apposite o strisce abrasive a livello delle loro superfici interprossimali.

Leggi di più

Ortodonzia Invisibile

Una tecnica di allineamento dentale che prevede l'utilizzo di mascherine trasparenti, chiamate allineatori, che sono "quasi invisibili" perché l'interlocutore non riesce a vederle a "distanza sociale" ma solo da molto vicino o addirittura solo dopo rimozione. La differenza rispetto alle metodiche tradizionali è la possibilità di rimuoverle per mangiare e lavarsi i denti. Ogni mascherina viene utilizzata per 15 giorni e, millimetro dopo millimetro, i denti si riallineano, creando sorrisi regolari. Ortodonzia Invisibile Di_Align

 

Sei un dentista e hai bisogno di un preventivo?
Contattaci il tuo primo clincheck e il ritiro in studio delle impronte sono gratuiti.!


Contattaci

Sei un odontotecnico e hai bisogno di un preventivo ?
contattaci siamo in grado di darti un prodotto personalizzato con il tuo logo su documenti e scatola !


Contattaci